Bene mobilitazione Fiom: contro nuove privatizzazioni, rimettere al centro il lavoro

Bene mobilitazione Fiom: contro nuove privatizzazioni, rimettere al centro il lavoro

di Roberta Fantozzi e Paolo Ferrero – Bene la mobilitazione della Fiom Cgil, che si conclude oggi a Roma e alla quale abbiamo partecipato, per rimettere al centro dell’agenda politica e istituzionale lavoro e politiche industriali. Al governo Letta, interessato solo a sopravvivere continuando ad obbedire ai diktat della Merkel e che si appresta a una nuova svendita del patrimonio pubblico, i metalmeccanici hanno detto che proseguiranno la mobilitazione contro le privatizzazioni e per il lavoro. È la nostra stessa lotta, per impedire che la crisi diventi ancora più drammatica e che continuino a pagarla i lavoratori invece degli speculatori che l’hanno provocata.


Sostieni il Partito con una



 
Appuntamenti

PRIVACY

Installa l'App Rifondazione






o tramite bonifico sul cc intestato al PRC-SE al seguente IBAN: IT74E0501803200000011715208 presso Banca Etica.