Bologna: risultato positivo e per nulla scontato

Bologna: risultato positivo e per nulla scontato

di Paolo Ferrero -
A Bologna il 60% dei votanti nel referendum ha detto di NO al finanziamento della scuola privata. Si tratta di un risultato positivo e per nulla scontato visto lo schieramento di forze a favore del finanziamento alle private. Adesso molti diranno che il risultato non è rilevante perché ha votato solo il 28% degli aventi diritto. Posto che a Roma chi vincerà le elezioni sarà sindaco anche se votato da pochi cittadini, non bisogna farsi confondere da questo ragionamento: basta pensare a cosa direbbero se il 60% l’avessero preso loro! Abbiamo vinto e adesso il Comune di Bologna tenga fede alla decisione dei cittadini bolognesi abolendo il finanziamento alle scuole private.

7 Commenti

  1. Blog fatto davvero bene. Se posso permettermi di dare un piccolo consiglio, cercherei di implementare meglio la funzionalità dei feed RSS, dato che per quanto mi riguarda sono una consistente fonte di traffico. Ancora complimenti per il sito.

  2. Beniamino Rossi

    giusto compagno segretario! Solo che a Bologna come altrove continueranno a dare soldi alla scuola privata fregandosene del dettato costituzionale. Diceva Mark Twain :” se votare facesse la differenza non ce lo farebbero fare”. Una riflessione amara purtroppo vera.

  3. Siamo ancora un paese di cioccolatai, non abbiamo coscienza, serietà, ci aggrappiamo ancora ai carrozzoni delle clientele e cerchiamo una piccola elemosina per la quale siamo disposti a venderci per il resto della vita. Salvo poi piangere in sanscrito quando qualcosa va male…ma soltanto se ci tocca personalmente, altrimenti indifferenza e menefreghismo. Come spioegare altrimenti che ovunque al ballottaggio vanno i due artefici principali del declino dell’italia, i rappresentanti di un sistema politico arraffone e privo di valori che ha tolto ogni diritto alla gente pensando solo al proprio tornaconto personale. Ma cosa deve succedere in italia perchè i due partiti del pd+-l siano mandati davvero a quel paese? Se fosse per gli itagliani verrebbe voglia di emigrare.

    • Emarginandosi in una opposizione sterile i M5S si sono dimostrati inutili e la gente ha ritenuto superfluo votarli; l’ho previsto già tre mesi fa quando in tanti credevano alle balle mediatiche che volevano i M5S in crescita infinita. Potevano farlo, ma non con questi personaggi mediocri, comici urlanti, zitelle isteriche e provoloni dormienti, e con una politica sguaiata.
      Domanda, se continua così, secondo voi quanto prenderà il M5S alle prossime elezioni?

    • la congiura degli eguali

      giuseppe non essere troppo pessimista; i dati dell’astensione stanno a dimostrare che il 50% degli elettori è nauseato di chi ci governa, ed allora non guardiamo il dito, cioè il consenso al duo pd-pdl partiti di regime, un regime marcio sino al midollo; guardiamo la luna cioè alla grande astensione; è là che dobbiamo essere presenti ma con proposte alternative che ci distinguano dai partiti di regime; solo allora la credibilità dei comunisti comincerà a farsi strada; ecco perchè insisto che si presti grande attenzione alla proposta di ross@, perchè ross@ propone una alternativa vera non ambigua: essere alternativi ed antagonisti al pd che è pilastro fondamentale del nuovo regime dei padroni; allora insisto perchè il prc non si dichiara alternativo ed antagonista al pd ed a sel che col pd si allea dappertutto?

  4. non c’è cosa più odiosa quando i lettori vengono traditi da politici che fanno nel loro interesse gli interessi delle lobbi

  5. la congiura degli eguali

    occorre vigilare, perchè ne inventeranno una più del diavolo per disattendere il risultato del referendum; l’acqua bene comune ci deve insegnare qualcosa; il referendum di giugno 2011 lo abbiamo vinto però viene disatteso dapertutto; qui a noto in sicilia l’acqua ce la fanno pagare a peso di diamante!

    Registrati per ricevere gli aggiornamenti e la Newsletter

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


× otto = 40

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

PRIVACY



Sostieni il Partito con una

o tramite bonifico sul cc intestato al PRC-SE al seguente IBAN: IT74E0501803200000011715208 presso Banca Etica.