Il Partito della Sinistra Europea si congratula per il successo della Marcia della Dignità di Madrid

Il Partito della Sinistra Europea si congratula per il successo della Marcia della Dignità di Madrid

di Ufficio stampa del Partito della Sinistra Europea – Il Partito della Sinistra Europea accoglie con favore il successo travolgente della Marcia della dignità del 22 marzo a Madrid.

Una delegazione di dirigenti del Partito della Sinistra Europea (EL) si è recata ieri a Madrid per unirsi ai quasi due milioni di persone, secondo gli organizzatori, che hanno dato vita a una delle manifestazioni di protesta più grande e partecipata degli ultimi tempi.

Il Partito della Sinistra europea si congratula con l’organizzazione della Marcia della dignità per l’importante successo di questa  festosa e pacifica marcia di lavoratori, disoccupati, precari e sfrattati, migliaia di persone arrivate da tutta Europa per far sentire la propria voce a Madrid. Il Partito della Sinistra Europea  ringrazia inoltre per il grande lavoro svolto i suoi partiti spagnoli (UI, PCE  e EUiA), che hanno sostenuto la mobilitazione.

Il Partito della Sinistra Europea  ha anche denunciato gli arresti e la spoporzionata reazione della polizia, ieri sera contro migliaia di manifestanti che hanno partecipato a una delle più grandi manifestazioni degli ultimi anni. Le forze dell’ordine hanno attaccato con fpesanti cariche iniziate prima che la manifestazione si concludesse e mentre un’orchestra sinfonica suonava la quinta sinfonia di Beethoven, quando le strade erano ancora piene di gente che festosamente e pacificamente ha rivendicato diritti umani fondamentali come cibo, casa e lavoro.

5 Commenti

  1. concordo con gli interventi, tanto più che una manifestazione di centinaia di migliaia di persone è stata completamente oscurata dai mass-media, che dimostrano una volta di più il loro servilismo e il loro essere organici al potere.
    mi ha colpito un articolo del tg3 di 15 giorni fa, che dopo non aver mai parlato della lista tsipras, ha parlato solo delle polemiche per i “garanti”:…..giornalisti veramente scorretti!
    ma non è una novità.

  2. la congiura degli eguali

    i media di regime danno risalto delle manifestazioni di piazza reazionarie come a kiev, e le appoggiano pure; non appoggiano certamente, e le oscurano, quelle popolari e democratiche come a madrid; nel nostro paese danno risalto, per condannarle, delle maniferstazioni popolari di lotta come quelle in val susa, o come quelle di niscemi in sicilia!

  3. Massimiliano Martelli

    Giacomo, noi siamo membri del Partito della Sinistra Europea.

    • Forse non mi sono spiegato bene. Lo so che facciamo parte della SE. Il mio è un commento ironico nel senso che, usiamo al 90% il sito per polemizzare al nostro interno sui nostri errori veri (e la critica ci vuole) o presunti (e spesso si postano solo provocazioni). Quando invece ci sono iniziative chiaramente positive ed importanti invece di amplificarne il risultato affinché anche gli altri sappiano, come credo si dovrebbe, pare che a nessuno freghi niente. Era questo il senso.

  4. Noi non ci felicitiamo?

    Registrati per ricevere gli aggiornamenti e la Newsletter

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


nove + 8 =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>