Le pensioni di nonni e genitori rendono sostenibile il precariato di figli e nipoti

di Roberto Ciccarelli Istat. Le pensioni sono il primo reddito per 7,4 milioni di famiglie italiane. Da ricordare quando scatterà la prossima geremiade contro l’«apartheid» dei precari. Non sono i «vecchi» ad avercela con i «giovani». Sono entrambi sfruttati in una guerra che mantiene tutti in povertà. Non è una...

Leggi tutto

Taser: Contro Salvini fate come Salvini. Ma LeU non era contro?

Invece di abrogare decreti sicurezza, JobsAct, legge Fornero o di fermare l’acquisto degli F35 il governo conferma l’adozione della pistola elettronica. Come su immigrazione e accordi con la Libia anche sul taser il governo prosegue sulla scia di Salvini. Tutte le porcherie degli ultimi 30 anni hanno il segno della...

Leggi tutto

Un’altra Rai è possibile. Breve storia di “riforme” e lottizzazioni spacciate per difesa del pluralismo

Stefania Brai* Fino a qualche tempo fa i partiti si lavavano pubblicamente la coscienza con lo slogan “fuori i partiti dalla Rai”, anche se poi erano gli stessi che si spartivano le nomine. Ma perlomeno facevano un po’ finta e comunque sembravano consapevoli non dico del problema ma quantomeno del tema. Oggi neanche più...

Leggi tutto

Scuole al supermercato.

Loredana Fraleone* Quando si aprono discussioni su situazioni che sono vive e vegete nella realtà, ma sconosciute ai più, è sempre positivo. Va bene quindi lo scandalo, suscitato dall’esposizione sul sito della scuola di “Via Trionfale” di Roma, di come sono composte le classi connotate per censo. Prima che le...

Leggi tutto

Contro l’autonomia differenziata nella scuola. Da oggi le iniziative per il ritiro della proposta

di Marina Boscaino - La mobilitazione indetta dal 15 al 20 gennaio – presidi, volantinaggi e sit-in sotto prefetture e regioni – dai comitati di scopo Per il ritiro di ogni autonomia differenziata, insieme alla Rete dei Numeri Pari, Sud Lab e soggetti che si sono connessi nei territori, contesta il percorso che le regioni...

Leggi tutto

In Francia stanno scioperando anche per noi: sosteniamoli!

Pensioni: Rifondazione Comunista lancia campagna di solidarietà concreta con scioperanti francesi Facciamo circolare il nostro appello – pubblicato oggi sul quotidiano Il manifesto – a sostegno degli scioperanti francesi. Il PRC invita a sottoscrivere per la cassa di resistenza degli scioperanti: Il Partito...

Leggi tutto

Vera Lombardi, la resistenza continua

di Domenico Sabino «Il fatto è che la Resistenza non è finita, che la lotta di liberazione non si è conclusa con l’abbattimento del regime fascista. Non si è ancora attuata quella società nuova, più giusta e più a misura d’uomo, per la quale i partigiani hanno combattuto e sono morti. Non possiamo ancora deporre...

Leggi tutto

Per salvare Roma servono ‘coraggio e cultura nuova’. Intervista a Paolo Berdini, ex assessore all’urbanistica Roma Capitale.

di Alba Vastano* Roma è al collasso, il degrado è a vista. Estate 2019 vissuta dai residenti fra cassonetti traboccanti, fino a invadere i marciapiedi. Gimcane fra ‘monnezza’, colonie di insetti e qualche ratto festoso. Con il solleone i miasmi colpiscono duro. Ma il freddo non ne ha diminuito il fetore. L’immondizia...

Leggi tutto

La Grande Privatizzazione: Bilancio e Prospettive

di Luigi Agostini*     Ilva.  Eni.  Kuka La Krisi chiama Protezione; la Protezione chiama lo Stato, la più alta forma di Organizzazione. La crisi del 2007 non fa eccezione. La Destra cambia rapidamente e disinvoltamente spalla al fucile: dalla spalla di  mercato/mercato alla spalla dello Stato interventista...

Leggi tutto

Governo di sinistra in Spagna. Comincia il difficile.

di Ramon Mantovani  Il 7 gennaio, dopo tre giorni di movimentato dibattito parlamentare Pedro Sanchez, il segretario generale del PSOE, è stato eletto Presidente del governo. E’ stato possibile grazie ad un voto di maggioranza relativa di 167 voti favorevoli, 165 contrari e 18 astensioni. Il governo, per la prima volta...

Leggi tutto

Acerbo e Locatelli. Torino- In tante/i alla manifestazione NoTav. Ferrero, ferma presa di posizione della Sinistra Europea

Chi pensava di infliggere un duro colpo al movimento notav ha da ricredersi su tutta la linea. La carcerazione di Nicoletta Dosio, storica esponente notav, ha innescato un ampio movimento di ripulsa per una strategia repressiva che ha superato ogni parvenza di liceità. Lo dimostra la grande partecipazione alla manifestazione...

Leggi tutto

No alla TAV in Val di Susa, No all’arresto di Nicoletta Dosio

La Presidenza del Partito della Sinistra Europea esprime ferma riprovazione per l’arresto della compagna Nicoletta Dosio, storica esponente NOTAV della Valsusa in Italia, per aver partecipato a una manifestazione dimostrativa, pacifica contro la realizzazione della linea di alta velocità Torino -Lione nel lontano 2012. Sono...

Leggi tutto

Le lotte sociali non si arrestano

di Ezio Locatelli* - Sabato 11 a Torino ci sarà la prima grande manifestazione di popolo dell’anno nuovo. Una manifestazione in risposta alle politiche di criminalizzazione del movimento notav in Valsusa. Politiche che al di là di aver raggiunto forme estreme in valle rischiano, se non contrastate, di essere estese sul...

Leggi tutto

Torino – Le lotte sociali non si arrestano. Domani Rifondazione Comunista alla manifestazione Notav

Sabato 11 gennaio, a Torino, Maurizio Acerbo ed Ezio Locatelli, rispettivamente segretario nazionale e segretario provinciale di Rifondazione Comunista saranno presenti alla manifestazione di protesta contro le politiche di criminalizzazione del movimento notav in Valsusa. L’arresto di Nicoletta Dosio, storica attivista...

Leggi tutto

Pietro Ingrao: l’eccidio di Modena, 9 gennaio 1950

Il 9 gennaio 1950 a Modena la polizia sparò su lavoratori che protestavano contro i licenziamenti politici. Il questore mandò contro 1500 poliziotti con i mitra e gli autoblindo. Ci furono 6 morti, più di 50 feriti e 34 arrestati. Oggi alla commemorazione dell’eccidio hanno partecipato i nostri compagni Paolo...

Leggi tutto

Almaviva di Palermo: piove sul bagnato

Una nuova tegola sulla testa delle lavoratrici e dei lavoratori dell’Almaviva di Palermo, oggi l’impresa privata col maggior numero di dipendenti (duemila e ottocento circa) in città. Dopo intense lotte per impedire che ben mille e seicento persone perdessero il posto di lavoro a causa del ridimensionamento delle commesse...

Leggi tutto

Risorse per l’istruzione non per la guerra!

Loredana Fraleone* Insieme ai venti di guerra, scatenati ancora una volta dall’arroganza USA, emergono notizie relative alle spese militari che il nostro paese sostiene in Medio Oriente, ossia circa due miliardi solo nelle aree interessate da occupazioni di contingenti NATO, che come si vede in questi giorni tutto hanno...

Leggi tutto

Contro la secessione dei ricchi. Se ne discute a Bologna in vista delle elezioni

Natale Cuccurese* Dopo la tappa siciliana del “Laboratorio Sud”, organizzato da Left, transform!italia, Partito della Rifondazione Comunista e Partito del Sud, con l’appuntamento dello scorso 20 dicembre 2019 a Catania e prima di proseguire il tour nel 2020 in altre Regioni del Sud, il 10 gennaio 2020 il Sud-Lab farà...

Leggi tutto

Lawfare: la legge come un’arma di guerra

A cura di Teresa Isenburg Vorrei presentare un libro scritto da Cristiano Zanin, Valeska Martins & Rafael Valim, Lawfare:uma introdução, ed. Contracorrente, São Paulo, 2019, p. 147, ISBN 9 788569220626. Avvocati, i primi due della difesa tecnica dell’ex presidente Luiz Inácio Lula da Silva, tutti fondatori e...

Leggi tutto

No alla guerra di Trump. L’Italia neghi l’uso delle basi militari

Mentre Salvini si congratula con Trump per l’attacco terroristico ingiustificabile sul piano del diritto internazionale, chi si riconosce nei principi della Costituzione ha il dovere di mobilitarsi perché prevalgano le ragioni della pace. La condanna della folle iniziativa dell’amministrazione USA non può che...

Leggi tutto

Trump terrorista internazionale. No a nuove guerre in Medio Oriente

L’uccisione del generale iraniano Soleimani avvenuta ieri a Baghdad è un atto di terrorismo internazionale destinato a riaccendere la guerra nell’area. Dopo aver consegnato i curdi a Erdogan, Trump ammazza il principale protagonista della guerra sul campo contro l’Isis. Non nutriamo alcuna simpatia per la...

Leggi tutto

IL PARTITO DELLA SINISTRA EUROPEA CONDANNA L’ATTACCO STATUNITENSE A BAGHDAD

L’attacco statunitense all’aeroporto di Baghdad, ordinato da Donald Trump, che ha avuto “tra le altre conseguenze” l’assassinio el generale iraniano della guardia rivoluzionaria Qassem Soleimani e di altre cinque persone, non è solo condannabile “per sè”, ma  anche perchè significa...

Leggi tutto

Come Rifondazione divenne il primo partito no tav

di Giuseppe Carroccia* Once 1992: amarcord No Tav. L’arrabbiatura per l’arresto della compagna Nicoletta Dosio mi ha fulminato con un ricordo che, anche se un po’ confuso, mi sembra giusto socializzare. Primavera o autunno 1992, nel salone della Federazione di Bologna di Rifondazione Comunista. Siamo nella sede che...

Leggi tutto

Siamo solidali con il Rojava, un esempio per il mondo

Pubblichiamo la lettera di esponenti di movimenti sociali, comunità e prime nazioni di tutto il mondo, prima firmataria l’attivista Lakota Sioux LaDonna Brave Bull Allard, sull’invasione turca nel nord-est della Siria.  Quello che è in gioco nella Siria nord-orientale è più del destino del popolo curdo o della...

Leggi tutto

Libertà per Nicoletta Dosio e tutti gli attivisti NoTav. Mobilitiamoci

Ingiustificabile la decisione di revocare la sospensione dell’ordine di carcerazione a Nicoletta che, ricordiamo, non ha chiesto nessuna misura alternativa al carcere.  La Procura Generale di Torino ancora una volta dà dimostrazione dell’ossessione repressiva contro il movimento NoTav.    Nicoletta a 73...

Leggi tutto

No alle bombe nucleari Usa In Italia! A quelle nuove e a quelle vecchie

Le 50 bombe nucleari statunitensi stoccate nella base di Incirlik in Turchia dovrebbero essere trasferite ad Aviano nella omonima base aerea e immagazzinate insieme agli ordigni già presenti. Era una notizia già trapelata e rilanciata da Bloomberg che riporta dichiarazioni del generale in pensione Charles Chuck Wald che...

Leggi tutto

Il racconto truccato del conflitto previdenziale

da Il Manifesto del 28 dicembre 2019 di Matteo Bortolon - Le pensioni sono sotto attacco. Non a singhiozzo, non in fasi circoscritte: sempre. Tale conclusione nasce incrociando alcune fonti rilevanti con una analisi delle dinamiche del capitalismo finanziario. Notizia divulgata da Repubblica il 31 ottobre scorso: il sistema...

Leggi tutto

I meritocratici

Loredana Fraleone* Quale sia il vento che tira sul sistema d’istruzione, lo si può vedere chiaramente dalla motivazione, data dal presidente del Consiglio Conte sulla nuova divisione tra ministero della Scuola e quello di Università e Ricerca. Secondo lui non “apparterrebbero alla stessa filiera” e avrebbero da...

Leggi tutto

Dal rogo del Vulpitta ai nuovi Cpr, 20 anni di galere

Stefano Galieni* Rabah, Nashreddine, Jamel, Ramsi, Lofti e Nasim, sei nomi che oggi forse non dicono nulla. Erano i nomi di 6 ragazzi tunisini rinchiusi nel dicembre 1999 nell’allora Centro di Permanenza Temporanea ed Assistenza, (CPTA),  “Serraino Vulpitta” a Trapani, un mini carcere ricavato da un’ala di un...

Leggi tutto

Acerbo (PRC-SE): Conte bocciato. Bisogna fare come in Francia

Francamente deludente la conferenza stampa del Presidente Conte. Emerge di nuovo l’assenza di un programma di cambiamento reale che parli alle classi popolari e affronti i nodi della crisi sociale. Manca un programma che riguardi il lavoro e i diritti sociali: nessun impegno a modificare le leggi che hanno prodotto...

Leggi tutto

PRIVACY


Sostieni
Rifondazione Comunista
con una
donazione





o tramite bonifico sul cc intestato al PRC-SE al seguente IBAN: IT74E0501803200000011715208 presso Banca Etica.